Disea Arredamenti, Via Mincio, 30 Olbia +39 0789 596133 | Mattina 09:00-13:00 Pomeriggio 16:00-20:00. Domenica chiusi

4 maggio 2017

Le novità Arketipo Firenze presentate a Milano

Le novità Arketipo Firenze presentate a Milano

Arketipo Firenze ha presentato le sue novità all’ultima edizione del Salone del Mobile di Milano svoltasi ad aprile. Le nuove proposte sono il risultato di collaborazioni con design quali Gino Carollo, Leonardo Dainelli, Mauro Lipparini e Giuseppe Viganò.

Mauro Lipparini ha firmato il divano NASH, un oggetto dalla forma complessa, fatto di geometrie asimmetriche dal carattere deciso, con piedi sottili e con volumi e profondità che si rincorrono, ognuno complementare all’altro. Il divano è ottenibile anche con una particolare zip in metallo sullo schienale che lo rende ancora più particolare.

Dello stesso designer la serie di complementi DOUGLAS, realizzati in metallo, marmo e vetro, studiati per essere complementari agli imbottiti, come satelliti di varie forme che completano l’estetica del salotto e offrono le loro funzionalità.

Il divano MAYFAIR è invece firmato da Leonardo Dainelli. Un modello ampio ed accogliente, che racchiude in sè il senso del lusso, del glamour e del senso di alta qualità. Il suo schienale presenta una speciale rotazione che ne aumenta il comfort. Il divano è stato presentato rivestito in un sontuoso velluto.

BARRACUDA è invece una poltrona firmata da Giuseppe Viganò, con schienale in neoprene, confortevole, elastico e altamente resistente, lo stesso materiale utilizzato nelle mute da Sub. La seduta, per via della particolare conformazione dell’oggetto, sembra leggera, quasi sospesa. Il contrasto dei materiali e la loro particolarità giocano un ruolo fondamentale nella definizione del forte carattere di questa poltrona-

Viganò ha disegnato anche la chaise longue MANTA, un complemento che può trasformarsi assumendo di volta in volta diversi modi di assicurare la nostra comodità. Le sue linee morbide ed avvolgenti sono in grado di riempire ogni ambiente di sofisticata eleganza.

Arketipo ha presentato anche la lampada BUBBLE BOBBLE, disponibile da terra o a sospensione, disegnata da Gino Carollo. Con le sue sfere in vetro ricorda deliziosamente le bolle di sapone. Le sfere sono sostenute da una leggera struttura fatta di sottili strisce di metallo.

Presentato infine il raffinato pannello-specchio DORIAN, un oggetto che fa incontrare immagini riflesse e materia, con la sua alternanza di materiali a porzioni verticali di dimensioni varialbili.

Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.